SOCI CAI: allo stato attuale i soci CAI sono coperti dalle seguenti assicurazioni, tutte comprese nella quota annuale di iscrizione.

  1. Polizza soccorso alpino in Europa: attivata automaticamente con l’iscrizione (A PARTIRE DAL GIORNO SUCCESSIVO), anche per i nuovi soci.
  2. Rimborso spese fino a 25.000 Euro (50% per soci ultra 75enni)
  3. Diaria da ricovero ospedaliero: 20 Euro al giorno per un max. di 30 giorni
  4. Assistenza medico psicologica per gli eredi 3.000 Euro / socio

     Valida fino al 31.03 dell’anno successivo all’iscrizione, anche in attività privata.

  1. Polizza infortuni in attività sociale–mondo intero: attivata automaticamente con l’iscrizione, valida dal 1° gennaio al 31 dicembre di ogni anno. Per gli anni successivi al primo la garanzia è automaticamente prestata dal 31/12 al 31/03 di ogni anno a tutti i So

ci in regola con il tesseramento dell’anno precedente.

I nuovi soci sono coperti dalla polizza infortuni a partire dal giorno successivo all’iscrizione (anche nel periodo 1°novembre – 31 dicembre 2017), a condizione che tali nuovi Soci siano registrati nella piattaforma di tesseramento.

Premio aggiuntivo per accedere alla combinazione B (raddoppio massimali): Euro 3,40; opzione possibile solo al momento dell’iscrizione o del rinnovo.

Massimali:

  1. Morte: combinazione A di €. 55.000; €.110.000 con la combinazione B
  2. Invalidità permanente: combinazione A di €. 80.000; €. 160.000 con la combinazione B
  3. Rimborso spese di cura: combinazione A €. 2.000; €. 2.400 con la combinazione B (in entrambi i              casi vi è una franchigia di € 200,-)

Per i soci di età superiore a 75 anni vi è una riduzione del 25% del capitale assicurato in caso di morte ed una franchigia del 10% in caso di invalidità permanente.

Non sono assicurabili le persone affette da alcolismo, tossicodipendenza, AIDS, o dalle seguenti infermità mentali: sindromi organiche cerebrali, valida fino al 31.3. dell’anno successivo all’iscrizione, anche in attività  schizofrenia, forme maniaco-depressive, psicosi in genere. L’assicurazione cessa con il loro manifestarsi. Le persone colpite da apoplessia o infarto o affette da diabete, epilessia, emofilia, leucemia o altre infermità permanenti giudicabili gravi con la diligenza del buon padre di famiglia, nonché le persone affette da Sindrome di Down sono assicurabili, esclusivamente per le somme assicurate con la combinazione A, con l’applicazione di una franchigia fissa dell’8%.

 

  1. Polizza di responsabilità civile: assicura soci e non soci e che partecipino all’attività sociale, si applica in caso di effettivo accertamento di responsabilità in capo all’assicurato.

SOCI AVS: si applicano le assicurazioni previste per i soci AVS. Hanno facoltà di iscriversi anche al CAI.

NON SOCI: devono compilare un modulo apposito disponibile in sede CAI e versare la quota aggiuntiva che li coprirà per soccorso alpino ed infortuni, con la combinazione assicurativa prescelta.

POLIZZA SOCI IN ATTIVITA’ PERSONALE:  i soci CAI in regola con il tesseramento dell’anno in corso possono attivare, in aggiunta alle polizze di cui sopra (che rientrano nella quota annuale) una polizza infortuni aggiuntiva per le attività alpinistiche di tipo personale, senza limiti di difficoltà e di territorio. La polizza, che il singolo socio potrà attivare, a sue spese, versando un premio annuo di 90,00 Euro per la combinazione A e di 180,00 Euro per la combinazione B, ha validità dal 1° gennaio al 31 dicembre di ogni anno. I massimali sono i medesimi di quelli previsti per gli infortuni in attività sociale.

 

QUOTE ASSOCIATIVE 2018

Ordinario € 42,00 *

Socio Familiare Socio “Juniores”  € 20,00 *

Socio Giovane (***) € 13,00 *

Famiglie numerose (dal 2° figlio giovane) € 9,00 *

 

(*) Vanno aggiunti €. 5,00 per i nuovi tesseramenti

(**) Per socio della categoria “Juniores” si intende il socio di età compresa tra 18 e 25 anni. Ai fini del tesseramento si intendono, nel 2018, i nati dal 1992 al 1999 compresi, anche non conviventi. (***) Per Socio giovane si intende il minore di anni diciotto. Ai fini del tesseramento si intendono, nel 2018, i nati nel 2001 e anni seguenti. Per fruire dell’aumento facoltativo dei massimali assicurazione infortuni (combinazione B) va compilato ogni anno, all’atto dell’iscrizione al Sodalizio o del rinnovo annuale, apposito modulo e versato un supplemento annuale di €. 3,40. Si consiglia vivamente a tutti i soci che partecipano ad attività sociali (escursioni, corsi, ecc.), sia in veste di partecipanti che di “collaboratori” non titolati, di optare per tale maggiorazione.

Condividi

Add Your Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *